Skip to content

Promesse facili…

1 marzo 2011

Ho un bruttissimo vizio: conservare le cose, custodire oggetti, salvare foto o messaggi, ma soprattutto ricordarmi ciò che le persone mi dicono.

Sbaglio! Le cose conservate un domani riaffiorano a ricordarti che tutto è andato nel verso opposto e le parole che leggi nei messaggi o che ti sono state dette non fanno altro che sottolineare che le promesse nessuno è più capace di mantenerle. Siamo tutti bravissimi a dire le cose, forse per compiacere l’altra persona, che poi a fatti siamo delle nullità.
Anzi no, io mi ci tolgo dal mucchietto, perchè se ti dico una cosa è perchè la penso davvero e seppur il tempo passi e le persone possono cambiare, gli eventi possono cambiare, io e te possiamo cambiare, beh certe cose non cambiano senza motivi veri. Se c’è l’effetto, c’è anche la causa. Ma un effetto senza causa no. Ribadisco: NO!!!

Nulla dura per sempre, però dall’oggi al domani le cose non cambiano con l’aria che tira. Cambiano facilmente se NON CI CREDI, se le dici tanto per dire senza porti il problema che qualcuno che crede in te, crede anche in ciò che dici.

Mai fare promesse se non sai di mantenerle o perlomeno non farle se sai che non ti sforzerai nemmeno un minimo per realizzarle. E’ così difficile essere sinceri o i nostri sentimenti, pensieri e idee sono così mutevoli?

 

 

Principio del vuoto di Joseph Newton

“Hai l’abitudine di accumulare oggetti inutili, credendo che un giorno, chi sa quando, ne avrai bisogno?

Hai l’abitudine di accumulare danaro, solo per non spenderlo, perchè pensi che nel futuro potrà mancarti?

Hai l’abitudine di conservare vestiti, scarpe, mobili, utensili domestici ed altre cose della casa che già non usi da molto tempo?

E dentro di te?

Hai l’abitudine di conservare rimproveri, risentimenti, tristezze, paure ed altro?

Non farlo!

E’ necessario che lasci uno spazio, un vuoto, affinchè cose nuove arrivino nella tua vita.

E’ necessario che ti disfi di tutte le cose inutili che sono in te e nella tua vita, affinchè la prosperità arrivi.

La forza di questo vuoto è quello che assorbirà ed attrarrà tutto quello che desideri.

Finchè stai, materialmente o emozionalmente, caricando sentimenti vecchi ed inutili, non avrai spazio per nuove opportunità.

I beni devono circolare. Pulisci i cassetti, gli armadi, la stanza, gli arnesi, il garage… da quello che non usi più.

Non sono gli oggetti conservati quelli che stagnano la tua vita… bensì il significato dell’atteggiamento di conservare…

Quando si conserva, si considera la possibilità di mancanza, di carenza… si crede che domani potrà mancare, e che non avrai maniera di coprire quella necessità.

Con quest’idea, stai inviando due messaggi al tuo cervello e alla tua vita: che non ti fidi del domani e che pensi che il nuovo e il migliore non sono per te, per questo motivo ti rallegri conservando cose vecchie ed inutili.

Disfati di quello che ha perso già colore e lucentezza.
Lascia entrare il nuovo in casa tua e dentro te stesso…

Annunci
6 commenti leave one →
  1. 2 marzo 2011 7:45 am

    E’ fantastico questo post, soprattutto il Principio del vuoto di Joseph Newton…non lo avevo mai letto e ti giuro che mi ha fatto un effetto di quelli che ti lascia con lo stomaco e il cuore sotto sopra….un pugno nello stomaco…grazie perchè anche se abbiamo scritto cose simili nei nostri blog, confrontarsi è utile.
    Un abbraccio Kate

    • 2 marzo 2011 4:40 pm

      Mi fa molto piacere che ti piaccia questo post e il principio del vuoto. La sensazione che ho avuto è stata la medesima. Valeva proprio la pena postarla.

  2. il doppio permalink
    2 marzo 2011 9:38 am

    Sono perfettamente d’accordo sia con te che con Joseph Newton (le cui parole “ruberò” prontamente perché anche altre persone possano riflettervi ^^).
    Vorrei aggiungere qualcosa di mio, ma sai credo che tu abbia già detto Tutto anche solo con poche righe, quindi sarebbe superfluo ribadire. Posso solo specificare che Capisco, perché ho Condiviso gli stessi pensieri, un tempo, e a tutt’oggi continuo a ripetermi che se non è andata in un certo modo è stato proprio per l’incapacità di mantenere le promesse / la superficialità con cui queste vengono espresse, e tengo a considerare come maggiormente buona la seconda ipotesi formulata, almeno se applicata a chi ho conosciuto io…
    Un saluto :)

  3. elena1985 permalink
    2 marzo 2011 11:03 am

    (cancella messaggio di prima, è sbagliato)
    A ma allora non è così sbagliato lasciarsi indietro le cose negative, il voler togliersi di torno persone poco gradite e che ti creano disagio magari, il voler seguire il proprio percorso anzichè quello imposta da altri??!!!!!!
    E io che, in questi ultimi due anni, pensavo di si… ma forse è solo un limite che il mio cervellino (di merda) si autoimpone!
    Grazie Silvia!

    comunque bel post Silvia.. così tanto che mi sa che ruberò :)

  4. 16 marzo 2011 11:56 pm

    Io adoro conservare le cose. Tutto ciò che ha avuto un senso per il cuore, persino qualche promessa non mantenuta… perchè in quei momenti, in quegli oggetti segnati dal tempo, ci sarà sempre un po’ di me. Di come sono adesso e di come sono stato.
    E se il tempo sbiadisce i ricordi, non vuol dire che dopo un po’ siano da buttare. Anzi, sarò felice domani di avere qualcosa che possa riaccenderli, e non sarà mai per il “Principio del vuoto”… Sarebbe soltanto stupido rinunciare a un sorriso solo perchè a dartelo è una vecchia fotografia sbiadita…
    Un sorriso, fermandomi qui per caso a respirare aria buona…

  5. 20 marzo 2011 1:56 am

    A seconda di come sono andate certe cose, alcuni oggetti possono essere solo che buttati. Avevano un valore prima, poi lo perdono totalmente nel momento in cui perde di valore la persona oggetto del ricordo.
    Ci sono ricordi che non rubano sorrisi, ma lacrime. Tanto vale buttarli o… metterli in qualche scatolone per poi, un giorno, guardarli con occhi differenti.
    Benvenuto Gas ;)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: