Skip to content

Promesse per il nuovo anno

1 gennaio 2009

dita_incrociate

Ci siamo, è ufficialmente iniziato il 2009, sono ancora in coma dopo la serata di ieri con gli amici: ci siamo divertiti, abbiam bevuto, riso e scherzato e…scambiato qualche promessa e augurio.

C’è chi promette di non dire più certe parole, chi di perdere peso, chi vuole smettere di fumare e chi non sa.
Le mie sono tante: dal dimagrire all’essere meno pignola su certe cose.  

Ma il bello arriva alla domanda “Cosa ti auguri per il nuovo anno?”.

Io non ho dubbi: portare a termine gli studi e trovare lavoro. Stop, di botto, questa è la mia risposta. Mentre tutti gli altri ci pensano su, sono l’unica a dare una risposta chiara e decisa.
E’ da un po’ di tempo che ci penso, ormai la laurea è vicina (se tutto va bene) e so già che quest’anno sarà un anno impegnativo. Andrò incontro sicuramente a delusioni , anche se spererei, almeno per una volta, in una bella botta di…ehm ehm…fortuna;)!  
Scontato dire che vorrei trovare un lavoro che mi piaccia, che mi stimoli e che mi permetta di guadagnare, ma so già che per i primi tempi (e forse non solo) dovrò accontentarmi. E lo farò sicuramente. Non posso permettermi di storcere troppo il naso e fare la noiosa. Ciò non significa accomodarmi e arrendermi, mai!

Inizia così, in questo nuovo anno, un nuovo cammino per me. Accantonerò i libri e gli studi per cercare di guadagnarmi la pagnotta. Finalmente riuscirò a crearmi una piccla indipendenza economica e potrò gravare meno sui miei genitori.

Detto francamente ho paura. Ho paura, si, perchè non vedo delle certezze, non so cosa mi aspetta, forse non troverò proprio lavoro e non so se sarò capace di affrontare tutto ciò che verrà. Tutti questi pensieri pesano su di me come un macigno, ma li si affronta, al meglio spero, ma di certo non girerò attorno all’ostacolo, lo salterò!

Di nuovo BUON ANNO A TUTTI e in bocca al lupo a me!

Annunci
5 commenti leave one →
  1. 2 gennaio 2009 5:50 pm

    Contraccambio di cuore gli auguri, per il nuovo anno

  2. 3 gennaio 2009 10:45 am

    Potresti trasferirti a New York ;-) http://cobain86.wordpress.com/2009/01/03/sex-and-girls/ .
    Ciao ciao marco

  3. 4 gennaio 2009 1:07 pm

    Questo post per il nuovo anno, riflette molto bene anche la mia situazione…

    Buoni propositi e dure realtà per il nuovo anno

    Tanti auguri!

  4. Daniele permalink
    5 gennaio 2009 9:19 am

    Non basta “volere un lavoro” devi anche sapere quale vuoi, controllare che quel lavoro esista, e prepararti le capacità necessarie.

    Su questo fronte come andiamo?

  5. 5 gennaio 2009 1:33 pm

    @ Daniele: le idee e le ambizioni ci sono, ma allo stesso tempo sono consapevole che questo sia un periodo difficile e che il lavoro scarseggi. In alcuni casi dovrò accontentarmi, ma continuando sempre a cercare.

    Mentre preparo la tesi mi sto guardando intorno, guardo le proposta valutando bene cosa chiedono e i requisiti richiesti. Sicuramente a seconda dell’incarico mi preparerei al meglio.

    Non rimango certo passiva. Il lavoro di certo non lo troverò se non mi metto a cercarlo. Ammetto di non avere le idee chiarissime sul mio futuro, ma le basi credo ci siano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: