Skip to content

Twilight al Cinecity!

2 dicembre 2008

twilight   cinecity

E’ uscito da circa una decina di giorni il film Twilight e subito si è posizionato primo in classifica. 

Ammetto che 30 giorni prima non sapevo nemmeno che film fosse, ma amici, blog che spesso visito, giornali mi hanno fatto incuriosire e così…decido di andarlo a vedere.
Non ho letto il libro di Stephenie Meyer, so a grandi linee la trama e ho visto il trailer. Stop. Mi auguro basti per catturare la mia attenzione e mi reco al cinema. 

Essendo io di Parma, colgo l’occasione per andare a vedere il Cinecity: il nuovo multiplex con ben 12 sale, programmazione in digitale 3d, libreria Mondadori, saletta con Playstation 3 (attenti ai vostri uomini, se spariscono sapete dove sono!), locanda medievale King Arthur e Old Wide West restaurant. 
Una struttura enorme, ben fatta, sale comodissime e soprattutto un parcheggio GRATUITO. Basta giri e rigiri per cercare un posto per l’auto e niente più parcheggio sotterraneo a pagamento, come accadeva al Barilla Center (altro bel cinema di Parma). Evvai!

Peccato però che da casa mia sia un po’ lontanuccio…ma vabbè, ci può stare.

Prendiamo i biglietti e sorpresa! Scelgo io, tramite un piccolo schermo della biglietteria, dove voglio sedermi! Comodissimo! 

Twilight inizia…la prima parte sembra andare un po’ a rilento, ma la storia viene spiegata per bene e successivamente il film sembra prendere ancora di più!
Non voglio anticipare niente…non sarebbe giusto per chi non l’avesse ancora visto, vi dico solo che mi è piaciuto molto. 
Le scene sono semplici, le rivelazioni non scontate, la figura del vampiro viene stravolta da quella tradizionale e poi…gli sguardi. Vi è un gioco di sguardi che cattura.
Hanno definito Twilight come film adolescenziale ma non approvo, tale affermazione è un po’ riduttiva.
Se poi viene definito così per via dell’attore Robert Pattinson, beh sappiate che piacerà anche alle più grandicelle:)!
Sinceramente non so dirvi se il film corrisponda o meno all’omonimo libro, ma dopo averlo visto ed esserne stata piacevolmente coinvolta, credo che l’acquisterò e leggerò. E poi…via con l’intera serie.

Chi l’ha già visto come l’ha trovato? Avete letto anche il libro? 

 

Detto francamente questo trailer non fa onore al film.

Ne metto un altro che penso renda meglio il senso di Twilight. E’ in inglese ma troverete dei sottotitoli scritti da Valechaos.

Buona visione!

Annunci
10 commenti leave one →
  1. 6 dicembre 2008 2:45 pm

    Per pigrizia copio quello che ho scritto sul post:

    Lo definirei un film molto carino ma nulla di più. Non c’è la magia del libro nè le emozioni che trasmette, ma sono riusciti a costruire una storia che fila abbastanza anche per chi non ha letto il romanzo. Non mi ha delusa perchè non mi aspettavo un capolavoro; ho intenzione di rivederlo però, voglio concentrarmi sui dettagli e non sulla storia.

    Cosa mi è piaciuto: le interpretazioni degli attori, tutti molto convincenti . Ho rivalutato Kristen: sul grande schermo la sua Bella è ottima! / Le ambientazioni e i paesaggi, veramente suggestivi anche se hanno lavorato di grafica digitale / Ho apprezzato la scelta di far sentire i pensieri di Bella, per mantenere un parallelismo con il libro, che è in prima persona limitata. Certo, così è più complicato per chi non ha letto il libro, ma almeno non si è stravolta troppo la storia.

    Scene preferite
    * La partita di baseball
    * La scena del bacio e quella del gazebo (chi non ha invidiato Kristen?)
    * La scena dell’ingresso a scuola di Bella e Ed, con lui che indossa gli occhiali da sole alla Top Gun! Ha un’espressione che mi fa morire dal ridere!

    Cosa non mi è piaciuto: Nikki Reed nei panni di Rosalie / Alcune scene troppo stucchevoli / La compressione dei tempi, succede tutto troppo in fretta (esigenze cinematografiche purtroppo).

  2. 6 dicembre 2008 2:56 pm

    La partita di baseball è piaciuta molto anche a me. Forse anche per la musica come sottofondo, carica e che ravviva la scena.

    Concordo con Lary quando sostiene che alcuni dialoghi sembrano un po’ finti. Due adolescenti non parlerebbero certo così, ma nel contesto le loro parole non stonano troppo.

  3. 8 dicembre 2008 9:29 am

    Ho fatto bene a risparmiare i soldi del biglietto…
    Pappone adolescenziale con dialoghi alla Dawson’s Creek
    ciao Marco

  4. ALICE permalink
    10 dicembre 2008 6:03 pm

    MARCO SEI UN IDIOTA!!!!!!1IL FILM è STUPENDO MA NN SOLO XK LO SN GLI ATTORI XK è DIVERTENTE,AVVENTUROSO E ALLO STESSO TEMPO è CONSIDERATO HORROR!!!SPERO KE TU LEGGA IL MIO COMMENTO E KE VADA A VEDERE IL FILM XK è FATTO BENIX!!!E PRIMA DI PARLARE PENSA A VAI A VEDERE IL FILM KE NN è SOLO DA RAGAZZE!!!!1 AUGURIO A TTT GLI STUPIDI,AI SUPERBI ED AGLI SCEMI CM TE!!!

    sel86> Alice io pubblico il tuo commento, xo’ non c’è bisogno di usare quelle parole per dare la tua disapprovazione. Si puo’ dire in modi differenti che la persona si sbaglia. Comunque lascio la replica a Marco.

  5. 10 dicembre 2008 6:21 pm

    Sel86 avrà tanti difetti (e lavorando insieme lei ne ho visti una buona parte -come ne ho io, d’altronde-) ma come dote principale ha la correttezza.

    Io ho visto tutte le stagioni di Dawson’s Creek, Willy il principe di Bel Air, Dr House, Sex and the city (avendo amiche appassionate l’ho rivisto 3 volte) per cui penso umilmente di avere un’idea di dialoghi scritti con cognizione di causa.

    Non penso di dover dare risposta ad una “Alice” che scrive come un’adolescente sincopata, mettendo K, X, volgarità e una costante scrittura maiuscola che nel web è sinonimo di chi urla tanto (spesso senza aver molto da dire).

    Ma del resto ho provato conati e rigurgiti anche davanti ai film di Moccia, Muccino e compagni vari.

    Trovo strepitosa la commedia italiana dei grandi registi come Monicelli, adoro la comicità romana e il mio idolo è Gigi Proietti. Detto questo penso che non ci sia giusto o sbagliato, ma solo tanti punti di vista.

    Urlare il proprio sparando punti esclamativi come proiettili certo non aiuta: chi più si dimena non sempre ha ragione.

    Marco

  6. 11 dicembre 2008 8:43 pm

    @marco: non sei il primo che nota la similitudine con i dialoghi di DC, ma devo dire che i dialoghi “complicati” di Dawson e Joey sono molto meglio di quelli di Twilight… In Twilight finchè sono scritti su carta funzionano, ma pronunciati qua e là nel film risultano stucchevoli e fuori posto. E lo dice una che adora il libro, così come ho amato DC.

    Però non tutto il film è così, che sia chiaro. Le parti zuccherose sono poche, grazie a Dio, ma troppo concentrate. Capisco la necessaria sintesi, ma chi non ha letto il libro esce un po’ frastornato, mentre chi l’ha letto non può che ridere di fronte a certe scene!! XD

  7. 20 agosto 2009 11:23 am

    twilight troppo figoo mi piace troppo ma sopratutto
    I LOVE EDWARD
    by davi 96

  8. 26 dicembre 2009 12:26 pm

    io in questo film preferisco solo bella xke lei è una ragazza molto bella e furba invece edward e anke lui bello, ma mi fa impressione quanto è palido!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! bella 6 i il mio fannnnnnnnnnnnnnnnn!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  9. 1 gennaio 2013 11:54 pm

    I’m not that much of a online reader to be honest
    but your blogs really nice, keep it up! I’ll go ahead and bookmark your website to come back in the future. All the best

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: